Hummus di fagioli, ricco di proteine e sali minerali. Ottimo a tutti i pasti.

Stampa

Hummus di fagioli, ricco di proteine e sali minerali. Ottimo a tutti i pasti.

L’hummus ha origini arabe ed è molto apprezzato anche da vegetariani e vegani perché fatto di soli ingredienti vegetali. La ricetta originale prevede i ceci ma puoi farlo anche con i fagioli, la soia o con le lenticchie, in relazione ai gusti. Oggi ti propongo la ricetta più semplice e veloce ma puoi divertirti aggiungendo anche altri ingredienti come pomodori secchi, olive, spezie, capperi, etc.

Va bene a tutti i pasti e puoi utilizzarlo come antipasto, associandolo a verdure crude, tipo carote, sedano, finocchio.

Ottimo a merenda, con una fetta di pane integrale o con una piadina di grano saraceno, se ci sono particolari intolleranze, è molto saziante perché ricco di fibre e proteine e povero di zuccheri. Un’alternativa alle classiche merendine, da proporre anche ai nostri figli.

Anche a pranzo o a cena si presta benissimo, al posto della classica zuppa di fagioli, puoi consumare i legumi in crema da associare al pane o gallette o crackers integrali e alle verdure.

 

Ricordiamo brevemente perché è importante mangiare i fagioli:

  1. Sono ricchi di fibre per questo regolano il transito intestinale e aumentano il senso di sazietà
  2. Il loro potere saziante contribuisce al mantenimento del peso corporeo, ideale per grandi e piccini.
  3. Contrastano il colesterolo per la presenza di fibre
  4. Sono ottimi per gli anemici perché ricchi di ferro
  5. Proteggono ossa, cervello e muscoli perché ricchi di calcio, fosforo e potassio

 

Vediamo come preparare questa crema di fagioli o hummus di fagioli. Tra gli ingredienti c’è la Tahina una crema fatta di semi di sesamo leggermente tostati e tritati con olio di sesamo, io ho utilizzato solo i semi di sesamo leggermente tostati e tritati e l’olio extravergine d’oliva (EVO).

Ingredienti

  • 400gr circa di fagioli lessi o precotti in barattolo
  • 1 cucchiaino di Tahina o di semi di sesamo tostati e pestati nel mortaio o tritati
  • 3 cucchiai di olio EVO
  • succo di mezzo limone
  • 1 spicchio d’aglio, se gradito

Preparazione

  1. Scola i fagioli lessi a temperatura ambiente e frulla tutti gli ingredienti in un tritatutto o in un mixer ad immersione, finchè il composto non sarà cremoso e privo di grumi.
  2. Conserva l’hummus di fagioli in un barattolo di vetro, in frigo per 3-4 giorni, altrimenti puoi congelare la parte in eccesso.

Se questa ricetta vegetariana ti è piaciuta aggiungi un like e condividila pure con i tuoi amici e buon appetito!