La vellutata di zucca: regola l’intestino, la ritenzione idrica e migliora il sonno

Stampa

La vellutata di zucca: regola l'intestino, la ritenzione idrica e migliora il sonno

La vellutata di zucca: regola l’intestino, la ritenzione idrica e migliora il sonno

Con il freddo invernale arriva anche la necessità di scaldarsi anche attraverso il cibo, per questo ho pensato di proporti una vellutata semplice e veloce con un ortaggio tipico di questa stagione, la zucca. La zucca ha notevoli proprietà nutrizionali che di seguito vedremo insieme. Inoltre, anche se molto dolce, è adatta anche per i diabetici perché a basso indice glicemico e ricca di fibre.

Le proprietà

  • Antiossidante – La zucca è arancione grazie al suo alto contenuto di betacarotene, un potente antiossidante  che combatte la formazione di radicali liberi e favorisce la salute degli occhi e della nostra pelle.
  • Antitumorale – Contiene il licopene con proprietà antitumorali, soprattutto nei confronti del tumore alla prostata, al polmone ed allo stomaco.
  • Benessere intestinale – Oltre ad essere povera di calorie è molto ricca di acqua, fibre, minerali e vitamine. La fibra ammorbidisce le feci e ne favorisce l’espulsione, ideale per chi ha problemi di stitichezza, di colite e di emorroidi. Inoltre le fibre aiutano a sentirsi sazi più velocemente, un modo ottimo per evitare di mangiare troppo e dimagrire più in fretta.
  • Diuretica – Per la ricchezza in acqua e sali minerali ha un buon potere diuretico.
  • Sport – Contiene molto potassio, più delle banane, per questo è un alimento ideale per chi pratica molto sport. Il potassio infatti aiuta a ripristinare l’equilibrio degli elettroliti nel corpo dopo un intenso allenamento.
  • Ansia, stress – La zucca contiene magnesio, un rilassante muscolare naturale che apporta benefici psico-fisici immediati. Contiene inoltre triptofano, sostanza che aiuta nella produzione della serotonina, utile contro l’insonnia e la depressione che colpisce anche le donne in menopausa.

Semi

Della zucca non si butta niente, soprattutto i semi!

  • Sono ricchi di magnesio, un toccasana per il cuore, grazie al quale offrono un effetto rilassante.
  • Contengono omega3i grassi buoni con proprietà antinfiammatorie e che aiutano ad abbassare il livello di colesterolo nel sangue.
  • Contengono zinco: lo zinco combatte gli effetti negativi dei radicali liberi e i processi di invecchiamento cellulare a essi legati, stimola il sistema immunitario, facilita la rimarginazione di ferite e ulcere e ostacola la formazione dell’acne.
  • Fibre: i semi migliorano la salute dell’intestino grazie al loro contenuto di fibre.

 

Adesso vediamo insieme come preparare una buona vellutata invernale.

 

Ingredienti (2 persone):

  • 300 gr di polpa di zucca
  • 1 cipolla media/grande
  • Acqua 1 bicchiere
  • 3 cucchiai d’olio d’oliva
  • Sale q.b.
  • Curry o curcuma q.b. (se graditi)

 

Procedimento:

  1. Taglia le verdure a cubetti e mettili in una pentola con un bicchiere d’acqua e mezzo cucchiaino di curry o curcuma. Se hai del brodo vegetale, puoi utilizzarlo al posto dell’acqua. Lasca cuocere per 15 minuti con coperchio.
  2. Una volta cotte le verdure, lascia intiepidire, metti tutto in un frullatore e rendi tutto in crema. Aggiungi l’olio, il sale e frulla ancora finché non otterrai una vellutata senza grumi.
  3. Se la preferisci calda, scaldala nuovamente in un tegame a fuoco lento oppure in microonde.
  4. Servi con un secondo tra carne, pesce, formaggio, uova o legumi e pochi carboidrati, soprattutto per cena.

 

Visto che ricetta semplice, rapida e gustosa? Provala e, se ti piace, condividila pure con i tuoi amici sui social, aggiungi un “like” su Facebook e buon appetito!