Reintegrare sali minerali e vitamine con i centrifugati di frutta e verdura

Stampa

Reintegrare sali minerali e vitamine con i centrifugati

Reintegrare sali minerali e vitamine con i centrifugati di frutta e verdura

Dopo una breve pausa eccomi qui a condividere con voi gustose e semplici ricette della rubrica di Venerdì con gusto e salute.

Ormai siamo in piena estate, il gran caldo di questi giorni ci fa perdere molti liquidi attraverso la sudorazione e ci fa sentire più scarichi e privi di energie.

Considerando la ricchezza in frutta e verdura di questa stagione, ho pensato di proporvi un semplice ma ottimo rimedio per reidratarci e integrare tutti quei Sali minerali come il potassio, il calcio, il magnesio, lo zinco, il ferro, nonché le vitamine, elementi indispensabili per il buon funzionamento del nostro organismo.

Alcuni di essi che si perdono facilmente attraverso un’aumentata traspirazione per cui può essere opportuna una supplementazione: spossatezza e affaticamento non giustificati da una attività più intensa del solito possono indicarci una carenza di minerali quali magnesio e potassio.

Il magnesio, infatti, è indispensabile per lo svolgimento di un gran numero di processi metabolici che producono di energia. È inoltre necessario, insieme al potassio, affinché la contrazione muscolare e la trasmissione degli impulsi nervosi avvengano correttamente.

Per preparare questa bevanda serve una centrifuga o estrattore, un elettrodomestico che estrae i succhi di frutta e verdura, eliminando le fibre. Le centrifughe sono ottime anche per chi ha bisogno ridurre le fibre nella propria dieta.

La centrifuga che vi propongo è a base di:

  • Pomodoro (Solanum lycopersicum): uno degli alimenti base della dieta mediterranea. Ricco di carotenoidi, in particolar modo di Licopene, è noto per la sua attività antiossidante.
  • Finocchio (Foeniculum vulgare): diffuso in tutto il mediterraneo ed utilizzato anche in cucina è noto per le sue funzioni digestiva, drenante e di regolazione della motilità gastrointestinale.
  • Carota (Daucus carota): nota prevalentemente per le sue proprietà benefiche sulla vista, svolge anche funzioni drenante, digestiva e di eliminazione dei gas intestinali.
  • Anguria (Citrullus Vulgaris): fonte di beta carotene, licopene,sodio, proteine, potassio, calcio, ferro, vitamine dei gruppi A, B1, B2, C, ha proprietà depurative, diuretiche, antiossidanti, rimineralizzanti.
  • Rucola (Eruca Sativa): grazie a componenti come vitamina C, vitamina A, vitamina E, beta-carotene, luteina e zeaxantina ha proprietà antiossidanti. Fonte di ferro, è indicata per il trattamento dell’anemia. Depurativa e digestiva.

Esaminate le principali  proprietà degli ingredienti per la nostra centrifuga, passiamo alle quantità.

 

Ingredienti per un bicchiere da cocktail (circa 300 ml):

  • 2 pomodori maturi
  • ¼ di finocchio
  • 2 carote
  • 200 gr di anguria senza semi
  • 1 mazzetto di rucola

 

Preparazione:

La preparazione e semplicissima. Bisogna solo pulire tutte le verdure e l’anguria e mettere tutto in centrifuga. E’ possibile aggiungere anche del ghiaccio tritato per rendere questa bevanda supervitaminica più fresca e piacevole.