Aperitivo light: Smoothies di anguria

Aperitivo light: Smoothies di anguria

L’anguria viene spesso evitata per il suo retrogusto di cetriolo (infatti appartiene alla stessa famiglia) e per la presenza di semi, così ho pensato di proporre un modo alternativo per gustare questo frutto estivo, tralasciando l’idea di ricoprire l’anguria con cioccolato fuso o Nutella (l’ingrediente magico per far mangiare di tutto anche ai più refrattari!). Ho trasformato l’anguria in un gustoso smoothie, piacevolmente FREDDO, LEGGERO, IDRATANTE..

L’anguria buona per la linea, il cuore, le ossa e tanto altro

L’anguria buona per la linea, il cuore, le ossa e tanto altro

Tipica estiva, l’anguria ci accompagna in queste calde giornate per rinfrescarci con sapore. E’ un frutto ricchissimo d’acqua, circa il 93 %. Ogni morso di anguria ci offre livelli significativi di vitamine A, B6 e C, un sacco di licopene, antiossidanti e aminoacidi. C’è anche una modesta quantità di potassio. Inoltre, è senza grassi, ha un bassissimo contenuto…

Sorbetto al pompelmo rosa leggero, senza grassi

Sorbetto al pompelmo rosa leggero, senza grassi

Arriva il caldo e con il caldo anche il desiderio di rinfrescarci, così ho pensato di proporti un dolce fatto con la sola frutta, fresco e semplicissimo da preparare, il sorbetto al pompelmo rosa leggero, una versione leggermente diversa dal sorbetto classico al limone ma buono ugualmente.

Filetto di orata alle fragole: le fragole e le sue proprietà

Filetto di orata alle fragole: le fragole e le sue proprietà

Filetto di orata alle fragole: le fragole e le sue proprietà
Adoro le fragole e in questo periodo le mangio spesso: nella macedonia, nello yogurt, nei frullati. Sono dolci, rinfrescanti e soprattutto leggere! Vediamo insieme alcune proprietà: Antiossidanti Grazie alla presenza di sostanze antiossidanti le fragole aiutano a combattere i tanto temuti radicali liberi.

Castagne e vino a San Martino!

Castagne e vino a San Martino!

Come mai si festeggia e si associa San Martino alle castagne e al vino?
UN PO’ DI STORIA
Le origini sono molto lontane: San Martino era un soldato (nato nel 316) dell’antica Pannonia – fra l’Ungheria e l’Austria. Durante la sua carriera militare si verificò uno degli episodi più noti della vita del Santo: