Tortino di orata e zucchine, proprietà, benefici e tanto gusto

Stampa
tortino-di-orata-e-zucchine-proprieta-benefici-e-tanto-gusto

Tortino di orata e zucchine, proprietà, benefici e tanto gusto

Buongiorno a tutti e ben ritrovati dopo un agosto di vacanze e relax.

Nel nostro primo “Venerdì con gusto” di settembre ti propongo un secondo piatto, come sempre molto leggero e facile nella preparazione, utilizzando le ultime zucchine di stagione e un pesce magro e buonissimo come l’orata.

Potresti considerarlo anche un piatto unico perché ci sono anche le patate.

Le zucchine  sono frutti che prediligono climi miti per questo riusciamo a trovarle dalla primavera fino a settembre circa.  Sebbene le zucchine siano presenti sul mercato tutto l’anno, ti conviene assaporarle nel periodo in cui sono disponibili in natura perché, non solo sono più convenienti da un punto di vista economico, ma sono anche più integre da un punto di vista nutrizionale.

Sono ricchissime in acqua e di minerali  come potassio, fosforo, sodio, magnesio, calcio, ferro, zinco, rame e manganese.

Hanno proprietà diuretiche e lassative. La presenza di potassio le rende utili anche per chi soffre di ipertensione e per chi pratica sport, offrendo una buona dose di questo minerale.

L’orata è un ottimo pesce, sia come profumo, consistenza sia dal punto di vista nutrizionale. L’orata è un pesce magro, ideale per chi non deve esagerare con i grassi. I grassi presenti sono per la maggior parte monoinsaturi e polinsaturi, i cosiddetti “grassi buoni”. L’apporto di colesterolo è contenuto.

I filetti di orata sono una ricca fonte di proteine ad alto valore biologico, ricche di amminoacidi essenziali.

Buona fonte anche di sali minerali, soprattutto calcio e fosforo, di vitamine – niacina, PP, e riboflavina e B2 – in particolare.

Vediamo insieme come prepararlo.

Ingredienti per 3-4 persone:

  • 4 filetti di orata (circa 500 gr)
  • 2 zucchine medie
  • 1 cipolla dorata
  • 2 patate medie pelate e lavate
  • Olio Evo 4-5 cucchiai
  • Vino bianco q.b.
  • Sale e pepe q.b.

 

Preparazione:

  1. Accendi il forno a 200 °C
  2. In una teglia rettangolare metti un filo d’olio, poco vino bianco
  3. Ricopri la base con le patate tagliate a fette sottili (circa mezzo centimetro)
  4. Sulle patate la cipolla tagliata finemente, sale e pepe ma senza esagerare
  5. Aggiungi i filetti di orata e poco olio in superficie
  6. Sull’orata i filetti di zucchina, poi le patate, olio, il sale e il pepe
  7. Inforna per circa 20-30 minuti fino a quando le patate non si dorino in superficie

 

Se questa ricetta ti è piaciuta condividila pure con i tuoi amici sui social e buon appetito!