Vellutata antiossidante e depurativa

Stampa
Vellutata i primi e gli ultimi

Vellutata antiossidante e depurativa

Questa vellutata è stata realizzata con gli ultimi peperoni e pomodori di settembre che lascia spazio a buone nuove con le prime zucche che iniziano a colorare l’orto di arancione.

Un trio rosso – arancione dalle proprietà antiossidanti.

Solo per citarne alcune: il licopene del pomodoro combatte i tumori al seno e alle ovaie nelle donne e quello alla prostata negli uomini, la vitamina C del peperone,  del pomodoro e  della cipolla rossa  favoriscono la produzione di collagene, mantengono integri i vasi sanguigni, stimolano le difese immunitarie e la cicatrizzazione delle ferite, il betacarotene della zucca riesce a proteggere il sistema circolatorio, è un antinfiammatorio e presenta delle proprietà antiossidanti.

Valori_Vellutata

Ingredienti (per 2-3 persone):

  • 300 gr di zucca
  • 1 peperone rosso
  • 1 cipolla rossa
  • 4 pomodori tipo San Marzano
  • 2 cucchiai d’olio EVO
  • Sale q.b.
  • 4 foglie di basilico

 

Procedimento:

  • Lava e taglia a cubetti le verdure
  • Mettile in pentola a pressione aggiungi poco sale e mescola per bene (non aggiungere l’acqua)
  • Chiudi la pentola e lascia cuocere per 5 minuti dal primo fischio
  • Spegni e frulla con il frullatore a immersione (se troppo liquido, lascia cuocere ancora un po’ a fiamma bassa)
  • Servi la vellutata con un cucchiaio di olio crudo e due foglie di basilico

 

Se questa ricetta ti è piaciuta condividila con i tuoi amici e buon appetito!